Tappe

Sport

 
Tappa 7: Campione - Limone

A Campione del Garda inizi˛ ad operare nel 1896, su iniziativa di Giacomo Feltrinelli, un grande stabilimento di filatura.
La scelta del luogo in cui posizionare la fabbrica fu determinata, oltre che dalla disponibilitÓ di manodopera, dalla presenza del Torrente San Michele e delle sue acque, sfruttando le quali si poteva produrre la forza idraulica necessaria per fare funzionare le macchine del cotonificio.
L'area del villaggio-fabbrica si Ŕ affermata, dopo la chiusura del cotonificio nel 1981, come importante e suggestiva localitÓ turistica all'interno del Parco dell'Alto Garda Bresciano, e in particolare come centro attrezzato per praticare sport acquatici: nuoto, vela, canoa, windsurf, kite-surf e immersioni subacquee. L'ultima tappa dell'itinerario "A tutto G.A.S.", che collega Campione del Garda con Limone, pu˛ essere percorsa sulle acque del lago scegliendo a piacere il mezzo preferito.

Dalla superficie del Garda si ammirano tra Campione e Limone maestose pareti rocciose, che si immergono direttamente nel lago.
Limone rappresenta il comune pi¨ settentrionale del Parco dell'Alto Garda Bresciano, e il suo territorio costituisce il punto di collegamento tra la Provincia di Brescia e la Provincia Autonoma di Trento.


I muri delle limonaie si affacciano ancora oggi sulle case del paese, sui vicoli e sul lungolago: la passeggiata Ŕ frequentata e apprezzata, grazie alle ottimali caratteristiche climatiche, in tutte la stagioni dell'anno.
 

Foto gallery

 
Natura
   
Storia e arte
   
Mestieri e Tradizioni
 
Informazioni

USEFUL NUMBERS (C) 2003 Cheleo® S.r.l. - Tutti i diriritti sono riservati - info@gardaambientesport.it CREDITS